Backstage online

film in preparazione

 
 
knockdown.png

IL LOCKDOWN IN ITALIA 2020-2021

In questo periodo nasce il fenomeno dei suicidi per motivi riconducibili alle misure restrittive. Sono in aumento le violenze e gli omicidi in famiglia.

 

Tuttavia, all'inizio del lockdown gli italiani erano pieni di speranza e ottimismo collettivo - nel miglior stile del costruttivismo socialista -. 

Questo film è dedicato a tutte le vittime dell'assurda gestione della pandemia covid-19.

Inessa Gordè

Schermata%202021-05-16%20alle%2012.23_ed
 
Schermata 2021-05-16 alle 12.18.26.png
 
Schermata%202021-05-16%20alle%2012.47_ed
 
Schermata 2021-05-16 alle 12.45.17.png
 
 
 

IL FILM

Decisamente sperimentale nella forma, KNOCKDOWN - IL FORMATO DEL SUICIDIO, nato dall'idea di CLAUDIO BUCCI, è una cronaca dei disaggi sociali, politici e personali vissuti da tutti gli italiani nei mesi della pandemia del 2020-2021.

La chiave estetica dell'opera è basata sul costruttivismo sovietico. E' il primo film realizzato in questo stile e interamente a colori nella storia del cinema.

La ricerca formale è incentrata sull'utilizzo del formato dell'inquadratura come mezzo espressivo cinematografico.

Il progetto, opera prima della regista, è stato realizzato grazie alla partecipazione e dedizione degli artisti di altissimo livello professionale: PAOLA LAVINI, candidata come Miglior Attrice al Globo d'Oro 2020, FABIO FULCO, Premio Speciale Italian Movie Award 2017, BLASCO GIURATO, nominato ai molti premi, tra cui Globo d'Oro, David di Donatello, Nastro d'Argento, BAFTA, il DoP del film "Nuovo Cinema Paradiso", l'Oscar per il miglior film straniero, MARCO SPOLETINI, vincitore del David di Donatello, Nastro d'Argento, Ciak d'Oro, LOUIS SICILIANO, vincitore del Nastro d'Argento e candidato al David di Donatello, ed altri).

Schermata%202021-05-16%20alle%2012.52_ed
 

Contatti della produzione:

info@stemoproduction.it

  • Facebook
  • Instagram