Montecatini.png

MONTECATINI INTERNATIONAL
Short Film Festival

oppure

MISFF

Montecatini International Short Film Festival

(English version below)

Il Montecatini International Short Film festival (MISFF) è uno dei festival di cinema italiani più rappresentativi del panorama nazionale. 

 

Il Festival Cinematografico ha luogo a Montecatini Terme, città con una storica vocazione alle Arti, alla Musica e al Cinema. Laboratorio e centro di sperimentazione espressiva e artistica, luogo idealmente vocato alla evoluzione dei linguaggi, confronto di generi, stili e formati che si sono avvicendati nella cultura e nella produzione cinematografica internazionale.

 

La storia del Cinema nella città di Montecatini Terme ha origini antiche, risalenti ai primi decenni del ‘900 (1926), gli annali del Cinema della Città registrano la presenza di Mary Pickford e Douglas Fairbanks presenti alla inaugurazione della prima Sala Cinematografica (Excelsior), per promuovere le opere cinematografiche da loro prodotte in America. Nello stesso periodo Mary Pickford, Douglas Fairbank, Charlie Chaplin e D.W. Griffith fondarono la United Artist.

 

Dal 2002, si costituisce la Associazione Montecatini Cinema APS, nella quale il Comune di Montecatini Terme entra come socio fondatore, assieme alla FEDIC, il locale Cineclub. Considerato l’alto indice di gradimento della popolazione, l’interesse internazionale e la vocazione della città, un nuovo importante soggetto istituzionale entra a far parte della organizzazione del Festival grazie alla compartecipazione, alla progettualità e volontà del Comune di Montecatini Terme.

 

Negli anni si sono avvicendate a Montecatini molte personalità del mondo del Cinema nazionale e internazionale: Fellini, Masina Sordi, Tognazzi, Gassman, Moretti, Claudia Cardinale, Marcello Mastroianni, per concludere con i nostri ospiti più recenti Giancarlo Giannini, Sebastiano Somma, Enrico Vanzina, Sandra Milo.

 

Dal 2012 il Festival è sempre più caratterizzato sotto il profilo Internazionale. Il vecchio nome cambia in modo graduale, la nuova denominazione, MISFF, Montecatini International Short Film Festival. Il Festival  è organizzato annualmente nella ultima decade del mese di ottobre. Il Festival diviene la vetrina naturale di opere Italiane e Internazionali, accogliendo gli autori con le migliori produzioni indipendenti di cortometraggi artistici, sperimentali, di finzione, documentari, di animazione, fino ai videoclip e  le opere prime.

 

Il Festival negli anni si è guadagnato sul campo una solida reputazione, premi e riconoscimenti di prestigio che lo rendono un vero e proprio punto di riferimento internazionale, trampolino di lancio per moltissimi cineasti, registi e autori provenienti da più di 70 paesi conosciuti grazie alle collaborazioni pluriennali con festival cinematografici ucraini, portoghesi, spagnoli, russi, francesi, con Scuole, Università e Istituti di Lingua e Cultura Italiana.

 

AMC e MISFF non si occupano solo del Festival. Le attività di formazione create tramite la MISFF Academy sono rivolte ai giovani delle Scuole di Montecatini Terme, di altre parti d’Italia e d’Europa, e con queste istituzioni vengono organizzate anno dopo anno le Convenzioni per i Progetti PCTO. Grazie al progetto “Identità Italiane – Storie & Memorie della Comunità”, gli studenti si mettono in gioco dietro la videocamera, sperimentando i diversi ruoli necessari a creare il cinema, nuovi registi e sceneggiatori al servizio della salvaguardia del proprio patrimonio culturale, territoriale, ambientale.

 

Ogni anno, inoltre, il MISFF organizza una propria tournee internazionale che coinvolge i festival gemellati e gli Istituti Italiani di Cultura all’Estero, che ospitano innovativi format culturali (MISFF IRS, Montecatini Days, Identità Italiane), prodotti sotto l’egida del Montecatini International Short Film Festival.

 

Il Festival e il Cineclub Firenze, dunque, si impegnano con tenacia nella valorizzazione della cultura cinematografica, nella promozione del genere cortometraggio in ogni sua forma e aspetto, creando una piattaforma e una vetrina internazionale permanente degli autori (MISFF IRS), e promuovendo la formazione e diffusione della conoscenza digitale audiovisiva nei giovani in Italia e all’estero tramite la Scuola di Cinema denominata MISFF Academy.

 

Marcello Zeppi è dal 2012 Presidente della Associazione Montecatini Cinema e Direttore Artistico del Festival. Attualmente la Community del Festival MISFF conta oltre 7500 membri.

 

 

The Montecatini International Short Film festival (MISFF) is one of the most representative Italian film festivals on the national panorama.

 

The Film Festival takes place in Montecatini Terme, a city with an historical vocation to the Arts, Music and Cinema. A workshop and centre of expressive and artistic experimentation, place ideally suited to the evolution of languages, comparisons of genres, styles and formats that had been alternated in the culture and in the international film production.

 

The Cinema history in the city of Montecatini Terme has ancient origins, dating back to the first decades of the ‘900 (1926), the Cinema annals of the City registers the presence of Mary Pickford and Douglas Fairbanks participating to the first Movie Theatre inauguration (Excelsior), to promote the cinematographic works produced by them in America. In the same period Mary Pickford, Douglas Fairbank, Charlie Chaplin and D.W. Griffith founded the United Artist.

 

In 2002, the Montecatini Cinema Association (Association for Social Promotion) was founded, in which the Montecatini Terme Municipality joined as a founding partner together with FEDIC (Federation of Italian Cineclubs), the local Cineclub. Given the high approval rating of the population, the international interest and the city’s vocation, a new important institutional entity becomes part of the Festival organisation thanks to the joint participation, the planning ability and the Montecatini Terme Municipality’s will.

 

Over the years, many personalities from the world’s national and international Cinema have alternated in Montecatini: Fellini, Masina Sordi, Tognazzi, Gassman, Moretti, Claudia Cardinale, Marcello Mastroianni, to conclude with our most recent guests Giancarlo Giannini, Sebastiano Somma, Enrico Vanzina, Sandra Milo.

 

Since 2012, the Festival has been increasingly distinguished internationally. The old name gradually changes, the new denomination MISFF, Montecatini International Short Film Festival. The Festival is annually organised in the last decade of October. The Festival becomes the natural showcase of Italian and International works, welcoming authors with the best independent productions of artistic short films, experimental, fiction, documentaries, animation, video clips and debut works.

 

Over the years, the Festival has earned in the field a solid reputation, awards and prestigious recognitions that makes it a real international point of reference, a springboard for many cinematographers, directors, authors from more than 70 countries known for their multi-year collaborations with Ukrainian, Portuguese, Spanish, Russian, French film festivals, with Schools, Universities and Italian Cultural and Language Institutes.

 

AMC and MISFF do not only organise the Festival. The training activities produced through the MISFF Academy are aimed at young people from the Montecatini Terme Schools, from other Italian and European places, and with these institutions, year by year, they organise the Conventions for the PCTO Projects. Thanks to the project “Identità Italiane – Storie &Memorie della Comunità” (Italian Identities – Stories&Memories of the Community), the students put themselves on the line behind the video camera, experimenting different roles that are necessary to the cinema creation, new directs and screenwriters at the

service of safeguarding their cultural, territorial and environmental heritage.

 

Furthermore, every year the MISFF organises its own international tour involving twin festivals and Italian

Cultural Institutes that host innovative cultural formats (MISFF IRS, Montecatini Days, Italian Identities) produced under the auspices of the Montecatini International Short Film Festival. The Festival and the Florence Cineclub, therefore, are tenaciously committed to the enhancement of cinematographic culture, to the promotion of the short film genre in all its forms and aspects, by creating a platform and a permanent international showcase of authors (MISFF IRS), and by promoting the education and dissemination of digital audio-visual knowledge in young people in Italy and abroad through the School

of Cinema denominated MISFF Academy.

 

Since 2012, Marcello Zeppi is the President of the Montecatini Cinema Association and the Artistic Director of the Festival. Currently, the MISFF Festival Community has more than 7500 members.